Troppa gente non vuole rischiare e preferisce stare come sta perchè in fondo può andare in vacanza e cambiare macchina, e se ne fotte di tutto il resto del mondo. Questa gente vota i partiti classici sperando che il grande imbroglio della politica mediatica resti congelato così com’è, con mafia, multinazionali e attori politici che ammazzano e distruggono, assicurandosi però di lasciare al ceto di maggioranza i contentini sufficienti per farlo sentire al sicuro dal fallimento.

Che squallore culturale, massa di ipocriti che festeggiano la liberazione ma che non cederebbero un grammo di quello che hanno per il bene di qualcuno che non conoscono di persona.

Però, chi lo sa … che questa mentalità da parassiti stia passando di moda piano piano ?

Advertisements